Casalinga (ma non troppo) con pistola in camera da letto: arrestata

Redazione

Palermo

Casalinga (ma non troppo) con pistola in camera da letto: arrestata

di Redazione
Pubblicato il Giu 9, 2016
Casalinga (ma non troppo) con pistola in camera da letto: arrestata

Casalinga, ma non troppo, una palermitana di 43 anni e’ stata arrestata dalla polizia di Stato, perche’ nell’armadio della camera da letto, all’intermo di una confezione di pannoloni per adulti, nascondeva una pistola calibro 7.65, con matricola abrasa, perfettamente funzionante e con canna modificata per accogliere un eventuale silenziatore. Accanto c’era una scatola contenente 23 cartucce calibro 7.65 e 17 munizioni calibro 12. Patrizia Tocco e’ accusata di detenzione illegale di arma comune da sparo e di munizionamento. Gli agenti della Squadra mobile diretta da Rodolfo Ruperti, appartenenti alla Sezione Falchi sono intervenuti nell’appartamento di via Adolfo Holm, per effettuare una perquisizione, al termine della quale, oltre all’arma, e’ stata individuata una cassaforte con all’interno 25.000 euro della cui provenienza la donna, condotta al Pagliarelli, non ha fornito spiegazioni.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361