Droga, arresti dei carabinieri: spacciatore tenta di ingoiare 7 “dosi” di cocaina

Droga, arresti dei carabinieri: spacciatore tenta di ingoiare 7 “dosi” di cocaina

357 views
0
SHARE
Carabinieri

Tre pusher sono stati arrestati, in diverse zone diPalermo, nell’ambito dei servizi antidroga dei carabinieri del capoluogo siciliano. Il primo, in ordine temporale, a finire in manette è stato Lorenzo Testa, 25 anni. I militari lo hanno colto in fragranza mentre prendeva la droga da un vano porta contatore e dal tetto di un garage nel quartiere Sperone. Nei due nascondigli, i carabinieri hanno trovato undici dosi di marijuana, per un peso di nove grammi, e sei stecche di hashish, per un peso complessivo di circa otto grammi. Gli altri due pusher sono stati arrestati nei pressi di piazza Ballarò. Mirko Romano, 27 anni, è stato trovato in possesso di 39 dosi di cocaina, per un peso complessivo di circa 9 grammi, e 175 euro in contanti. Un palermitano di 28 anni già tratto in arresto per stupefacenti, è stato invece fermato mentre al tavolo di un esercizio commerciale veniva avvicinato da giovani che, dopo aver scambiato poche parole, ricevevano qualcosa in cambio di denaro. Fermato dai carabinieri, ha cercato di ingoiare le sette dosi di cocaina che aveva in mano. Una dose di hashish è stata invece trovata nella tasca del suo pantalone.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *