Droga, inflitta una condanna per spaccio nell’agrigentino

Droga, inflitta una condanna per spaccio nell’agrigentino

185 views
0
SHARE

Due anni di reclusione e seimila euro di multa con pena sospesa per Simone Catanzaro, di 45 anni, l’ultimo dei saccensi per il quale si è concluso il processo di primo grado scaturito dall’operazione antidroga denominata “San Michele”, dal nome del quartiere dove sarebbe avvenuta, in particolare, l’attività di spaccio di hashish.

A Catanzaro, che è stato difeso dall’avvocato Giuseppe Scorsone, veniva contestato, in particolare, l’acquisto, a Palermo, di un panetto di hashish da 100 grammi. Per la difesa nessun elemento per sostenere l’attività di spaccio, ma soltanto uso personale. La Procura della Repubblica di Sciacca, invece, fin dalle prime battute dell’inchiesta, ha inserito anche Catanzaro tra coloro che avrebbero ceduto a terzi sostanze stupefacenti.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *