Favara, sorpresi a rubare nella scuola “Mendola”: arrestati tre giovani di Agrigento

Favara, sorpresi a rubare nella scuola “Mendola”: arrestati tre giovani di Agrigento

0
SHARE
Angelo Schillaci e Vincenzo Cappello

 

Angelo Schillaci e Vincenzo Cappello
Angelo Schillaci e Vincenzo Cappello

Tre giovani di Agrigento, uno di loro minorenne, sono stati tratti in arresto dai Carabinieri di favara perchè sorpresi a rubare all’interno della scuola media “Antonio Mendola”, struttura scolastica in stato di abbandono da circa quattro anni per problemi strutturali. Si tratta di Angelo Schillaci, 21 anni, e Vincenzo Cappello, di 21 anni, entrambi di Agrigento, residenti nella zona del campo Esseneto; e un minore V.C., di 17 anni. Per tutti è scattata l’accusa di tentato furto aggravato in concorso.

Ieri i tre giovani erano penetrati nell’atrio della scuola con due moto Ape dopo avere forzato un lucchetto. Sono stati alcuni passanti a segnalare la presenza di ignoti all’interno della struttura. Avevano finito di smontare vario materiale, quando sul posto sono intervenuti i militari dell’Arma, che hanno sorpreso ed arrestato i tre ladruncoli.
Con precisione avevano asportato quattro telai di porte in alluminio e nove termosifoni, tutti in ghisa, caricandoli nei cassoni dei due mezzi.
Nella fasi concitate degli arresti, un carabiniere si è ferito ad un piede, finendo dentro un tombino scoperto, da cui era stata in precedenza trafugata la copertura. Per il militare è stato necessario il trasferimento in ospedale per le cure del caso.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *