In auto con marijuana, polizia effettua perquisizione: trovati altri 250g

In auto con marijuana, polizia effettua perquisizione: trovati altri 250g

0
SHARE
Agatino Valenti

Nella serata di ieri personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico ha arrestato per detenzione ai fini di spaccio Agatino Alessandro Valenti, classer 95, e Umberto Ferro, classe 93,e contestualmente ha denunciato in stato di libertà per il concorso nel medesimo reato.

Umberto Ferro
Umberto Ferro

Alle ore 20.30 gli agenti in servizio di volante, durante l’attività di controllo del territorio in via Plebiscito, hanno notato un’autovettura condotta da un uomo al cui fianco si trovava una donna con in braccio un bambino in tenera età.  I poliziotti hanno intimato al guidatore dell’auto di fermarsi ma questi, lungi dall’ottemperare, ha accelerato la marcia nel tentativo di fuggire. Immediatamente è stata diramata la nota radio e, sul posto, sono confluiti diversi equipaggi che sono riusciti a bloccare il veicolo, dopo un breve inseguimento, in via Torre del Vescovo. L’uomo ha pure tentato di scappare a piedi, tenendo ben stretta a se una borsa, ma è stato immediatamente bloccato e identificato: dentro la borsa è stata rinvenuta una busta in plastica contenente 234 grammi di marijuana. Intanto, anche la passeggera è stata identificata, appurando altresì, che si trattava della convivente del fermato. Nel corso di approfonditi gli accertamenti, effettuati con la perquisizione dell’abitazione del Valenti, è stato controllato un terzo individuo, il fratello della donna, Ferro Umberto, sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari presso la stessa abitazione. Il Ferro è stato trovato nella disponibilità di due buste contenenti 125 grammi di marijuana e 510 euro, sequestrati in quanto provento dell’attività illecita.

Arrestati, per il Valenti e il Ferro l’Autorità giudiziaria da disposto agli arresti domiciliari.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *