Cronaca

Incidenti stradali: auto scorta Crocetta contro casello, 4 assolti

Il Gup di Siracusa Giuseppe Tripi ha assolto Corrado Magro, 70 anni, e Vito Salemi, 60 anni, coinvolti nell’inchiesta della Procura di Siracusa sull’incidente stradale del settembre del 2013 sulla Siracusa-Gela in cui erano rimasti vittime il presidente della Regione Rosario Crocetta e i tre uomini della sua scorta. Magro, funzionario del Consorzio autostrade siciliane, e Salemi, dipendente di un’impresa titolare dell’appalto per la realizzazione della segnaletica, erano accusati di attentato alla sicurezza stradale. Una sentenza di non luogo a procedere e’ stata emessa dal giudice nei confronti di Gaspare Sceuse, 62 anni, direttore dei lavori, e Angelo Arman, titolare dell’azienda in cui lavora Salemi. L’incidente si e’ verificato nella serata del 21 settembre scorso mentre il presidente della Regione stava per recarsi a Catania. L’ipotesi iniziale era che i lavori non erano stati fatti a regola d’arte e che il casello era parzialmente impraticabile. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, invece, l’auto della scorta che seguiva quella su cui viaggiava Crocetta, ha sbandato impattando con violenza contro un pilone dei caselli di Cassibile.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top