Ultime Notizie

Licata, appello del Commissario Mariagrazia Brandara per la città

Si trasmette il testo integrale di un appello lanciato dal Commissario Straordinario del Comune, Mariagrazia Brandara, per la riscoperta ed il rilancio turistico ed economico della città.
“Professionisti, imprenditori nazionali e internazionali. Carissimi, voglio avviare un dialogo con alcune categorie che a vario titolo, ritengo, possano dare un contributo in termini di idee e di collaborazione, a fare emergere la bellezza di
questa città.
Un appello che intendo lanciare ad intellettuali, artisti, professionisti, imprenditori, giuristi e mecenati nazionali e internazionali, affinchè ciascuno per il proprio settore, possa contribuire alla rinascita di Licata. Vi consegnerò un video, che illustra l’enorme ricchezza naturale, paesaggistica e culturale di Licata, un contributo che si contrappone, nettamente, ad un’immagine
poca edificante e abbastanza distorta che i media hanno fin qui veicolato. Forse perchè nessuno si è curato di evidenziare che oltre alle problematiche, peraltro ovunque esistenti, esiste un patrimonio che è una infinita risorsa economica e sociale. Io voglio far ciò.
Il video, unitamente a questa nota, raggiungerà tutti i media nazionali e locali che si sono occupati delle brutture e delle difficoltà che saranno certamente di Licata, ma comuni a mille altri posti non addivenuti alla ribalta delle cronache come esempio di disordine, scarso senso civico e mala amministrazione.
Il mio desidero e il mio appello agli organi di comunicazione è che così come è stato dato spazio ai disagi, venga dato risalto alla promozione di aspetti di piacevolezza che inorgogliscono la città. Per questo, il mio è un appello alla stampa e a tutti: dobbiamo creare insieme un progetto,  che sia di bellezza, ma che non trascuri le tematiche sociali forti quali sicurezza e salute, la
rigenerazione urbana, e che si serva dell’apporto degli organi di informazione, che possano veicolare un’immagine nuova di questa splendida città. Questo è un territorio straordinario, ricco di infinite possibilità di attrazione turistica e di investimenti, crederci significa, essere certi che un  futuro di ricchezza e lavoro su questa terra è possibile.
E’ possibile perchè la Sicilia, in questo favorevole momento è approdo di tantissime risorse proveniente dal Patto per il Sud  2 miliardi e 300 milioni, dal Patto per le Aree metropolitane per circa un miliardo, dal FESR per le imprese 4 miliardi e 500 milioni, dal FEASR agricoltura due miliardi e 212 milioni, dalla Pesca 117 milioni, dal FSE 830 milioni.
E’ possibile perchè possediamo mare, cultura, storia e bellezze naturali, prodotti,
enogastronomia, arte. Gli elementi ci sono tutti, la mia volontà è decisa nel trasformare questa città in un polo turistico che risvegli l’intera economia del posto creando impresa, ma ho bisogno dell’apporto di tutti, dobbiamo sentirci una grande e coesa forza. Per questo sono disponibile ad incontrare quanti vorranno parlarmi di progetti di crescita e bellezza, e con le categorie a cui questo appello è indirizzato, per insieme sentirci artefici della creazione di un futuro di certezza e benessere per questa città.”

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top