Mafia, don Luigi Ciotti venerdì prossimo ad Agrigento e Raffadali

Redazione

Agrigento

Mafia, don Luigi Ciotti venerdì prossimo ad Agrigento e Raffadali

di Redazione
Pubblicato il Lug 10, 2017

Il fondatore di “Libera”, don Luigi Ciotti torna nella provincia dei giudici Saetta e Livatino. Venerdì prossimo 14 luglio, il sacerdote sarà prima ad Agrigento e poi a Raffadali per partecipare a due incontri. Il primo dal tema “In rete contro le mafie – alleanze per costruire percorsi di cittadinanza e giustizia” si terrà, dalle 17, al centro balneare della Polizia di Stato, lungo il viale delle Dune, a San Leone. Introdurrà i lavori Carmela Pistone, referente di Libera ad Agrigento. Alle 20, il presidente nazionale di “Libera Associazione Nomi e Numeri contro le mafie” si sposterà a Raffadali, nella parrocchia Sant’Oliva – Chiesa Madre, per intervenire al convegno sul tema “Corruzione è peccato – L’impegno della Chiesa contro corrotti e corruttori”. Introdurrà i lavori l’arciprete don Giuseppe Livatino, il quale è anche postulatore della causa di canonizzazione del Servo di Dio Rosario Angelo Livatino. A seguire prenderà la parola Floriana Lo Bosco, referente del presidio  di Libera a Raffadali. Concluderà don Ciotti.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361