Mafia ed estorsione, due ordinanze in carcere

Redazione

Catania

Mafia ed estorsione, due ordinanze in carcere

di Redazione
Pubblicato il Dic 15, 2015
Mafia ed estorsione, due ordinanze in carcere

Nuovi sviluppi nell’ambito dell’operazione antimafia dei Carabinieri del Comando provinciale di Catania che il 20 novembre scorso portò al fermo di 8 persone collegate alla cosca dei Santapaola-Ercolano, capeggiata da Carmelo Aldo Navarria, e accusate di estorsione aggravata dal metodo mafioso. Altri due indagati, già detenuti per altra causa, sono stati raggiunti da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. Si tratta di Emanuele Di Mauro, di 36 anni, e Stefano Prezzavento, di 30 anni. Il provvedimento è stato emesso dal gip del Tribunale di Catania, su richiesta della locale Procura distrettuale, ed è stato notificato ai due pregiudicati nelle rispettive carceri di Augusta e Siracusa dai carabinieri.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361