Mafia, giudice Natoli: “Cosa nostra continua controllo sul territorio”

Mafia, giudice Natoli: “Cosa nostra continua controllo sul territorio”

0
SHARE
Anno giudiziario 2016, Palermo, Gioacchino Natoli

“Per quanto attiene il reato di associazione mafiosa, non puo’ sottacersi che Cosa nostra continua ad esercitare il suo diffuso, penetrante e violento controllo sulle attivita’ economiche, imprenditoriali e sociali del territorio, anche se il dato statistico registra un decremento pari al 10% del fenomeno rispetto al precedente periodo di tempo preso in considerazione”.

Lo afferma il presidente della Corte di Appello di Palermo, Gioacchino Natoli, nella sua relazione in occasione dell’inaugurazione dell’anno giudiziario.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY