Mafia, sequestro per un milione: colpito il patrimonio di Nicola Liardo

Mafia, sequestro per un milione: colpito il patrimonio di Nicola Liardo

Condividi
Nicola Liardo

I Carabinieri del Reparto Territoriale di Gela e i finanzieri del Nucleo Polizia Tributaria del Comando Provinciale di Caltanissetta hanno eseguito un sequestro patrimoniale a carico di Nicola Liardo, 42enne gelese, per circa un milione di euro.

L’uomo, ritenuto vicino alla famiglia “Emmanuello, e’ stato arrestato in numerose operazioni delle forze di polizia per associazione mafiosa, estorsione e traffico di sostanze stupefacenti. L’indagine, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Caltanissetta, ha visto una collaborazione tra l’Arma dei Carabinieri e la Guardia di Finanza.

Oggetto del sequestro per la confisca 150.000 euro in contanti; due immobili nel centro storico di Gela, tra cui la casa di abitazione della famiglia; quattro terreni agricoli nelle contrade Manfria e Gibliamuto dell’agro gelese; quattro veicoli per un valore di 25.000 euro; una pizzeria-tavola calda in via Venezia a Gela.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *