Non gradisce fidanzamento e “pesta” spasimante della figlia: storia d’amore e di...

Non gradisce fidanzamento e “pesta” spasimante della figlia: storia d’amore e di botte nell’agrigentino

1.758 views
0
SHARE
Carabinieri

E’ una brutta storia di dissidi e liti quella che ha caratterizzatoe determinato l’aggressione di un uomo nei confronti di un giovane facendolo finire all’ospedale. Il tutto è successo lunedì scorso quando, a Castrofilippo, in pieno centro un uomo di 50 anni ha incontrato lo spasimante della figlia che transitava con la sua vettura nei pressi del municipio e lo ha bloccato. I due hanno discusso in maniera animata e ad un certo punto l’aggressore ha preso il cric della sua autovettura e si è scagliato contro il ventenne iniziandolo a colpire violentemente in varie parti del corpo. Poi l’uomo, G.A., si è diretto contro la vettura del giovane danneggiandola. Allertati dai passanti sul posto sono giunti i carabinieri che hanno tratto in arresto il cinquantenne e chiamato gli operatori del 118 che hanno trasportato il ragazzo in ospedale a Canicattì. Il giovane ha subito almeno una ventina di colpi di cric ed è stato giudicato guaribile in sette giorni. Ora l’aggressore dovrà rispondere di lesioni e danneggiamento. Pare che l’uomo non gradisse la relazione che il ventenne avesse instaurato con la propria figlia.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *