Omicidio Alina Condurache, il padre parte civile contro Azzarello

Omicidio Alina Condurache, il padre parte civile contro Azzarello

0
SHARE
Alina Condurache e Angelo Azzarello

Il padre di Alina Condurache, la giovane rumena di 22 anni uccisa il 3 dicembre scorso dal fidanzato, il palmese Angelo Azzarello, sarà parte civile nel processo che vede imputato l’ex fidanzato della figlia. Lo ha precisato il legale Costantin Condurache, il papà della rumena, che ha anticipato, che nell’udenza prevista per febbraio produrrà dei documenti al tribunale, senza specificarne il contenuto.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY