Agrigento

Operazione “Duty Free”, Agenzia delle Entrate: “Subito provvedimenti disciplinari”

di Redazione
Pubblicato il Dic 10, 2015
Operazione “Duty Free”, Agenzia delle Entrate: “Subito provvedimenti disciplinari”

L’Agenzia delle Entrate della Sicilia “assicura la piena collaborazione” con la Procura titolare dell’inchiesta che ha portato all’arresto di un dirigente e quattro dipendenti dell’Ufficio di Agrigento con l’accusa di corruzione e falso. L’Agenzia “condanna con fermezza qualsiasi comportamento disonesto e punisce duramente i colpevoli, a difesa dell’onorabilita’ di tutti i funzionari che operano quotidianamente con onesta’ e impegno”.

Inoltre, le Entrate sottolineano che stanno “assumendo tutti i provvedimenti contemplati dalla disciplina legale e contrattuale, a partire dalla sospensione obbligatoria del servizio fino al licenziamento e alla costituzione di parte civile nel processo penale”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361