Picchia e ruba telefonino alla compagna: manette per 46enne

Picchia e ruba telefonino alla compagna: manette per 46enne

188 views
0
SHARE

La polizia ha arrestato un palermitano di 46 anni per rapina aggravata e lesioni personali aggravate nei confronti della sua compagna. La donna e’ stata trovata dagli agenti del commissariato Oreto in lacrime a bordo della Fiat 500 in via dell’Orsa Maggiore. Aveva la maglia strappata e i segni delle percosse subite. La donna, tremante e visibilmente scossa, ha raccontato, tra le lacrime, che a picchiarla era stato il suo compagno, e che, dopo averla colpita, era fuggito portandole via il cellulare nella cui custodia, erano conservate patente e carta di credito. La vittima ha pure raccontato che, il suo compagno, non era nuovo ad episodi del genere. Nei mesi scorsi era stata ricoverata due giorni in un ospedale, a seguito delle ferite riportate durante l’ennesimo violento litigio, per la frattura del setto nasale. L’uomo e’ stato rintracciato in un residence vicino e arrestato. (

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *