Rapina e tentata rapina nell’agrigentino, condanna per due riberesi

Redazione

Giudiziaria

Rapina e tentata rapina nell’agrigentino, condanna per due riberesi

di Redazione
Pubblicato il Giu 7, 2018
Rapina e tentata rapina nell’agrigentino, condanna per due riberesi

Natale Catalano, 48 anni, e Antonino Cardillo, 27 anni, arrestati nei mesi scorsi perchè accusati di essere i responsabili di una presunta tentata rapina e di una rapina a mano armata, e finiti a processo, sono stati condannati rispettivamente a 11 anni e 12 anni di reclusione.  A disporre la condanna il Tribunale di Sciacca,

I due, pregiudicati, entrambi di Ribera, erano accusati di essere gli autori della tentata rapina nei confronti di una tabaccheria del centro di crispino. Catalano è stato individuato anche quale autore della rapina a mano armata consumata presso la farmacia Ragusa di Calamonaci il 31 agosto 16.

Le indagini sono state condotte dai carabinieri della stazione di Calamonaci e della tenenza di Ribera.

 

Loading…


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04