Rapine nel ragusano: incastrato dal naso tipo “pugile” (Video)

Redazione

Cronaca

Rapine nel ragusano: incastrato dal naso tipo “pugile” (Video)

di Redazione
Pubblicato il Gen 28, 2016
Rapine nel ragusano: incastrato dal  naso tipo “pugile” (Video)
Antonino Infantino

Antonino Infantino

Ad incastrarlo e’ stato il suo naso, tipo “pugile”, con una sagoma schiacciata. E’ stato grazie a questo particolare somatico che gli agenti della polizia di Stato, visionando alcune immagini, hanno identificato uno dei presunti autori di una rapina messa a segno il 18 febbraio 2015 presso il Credito Siciliano di Comiso, che ha fruttato a due rapinatori circa 5.000 euro. In manette e’ cosi’ finito il catanese Antonino Infantino, di 35 anni. L’uomo e’ stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. Indagini sono in corso per risalire alla identita’ del complice.

GUARDA IL VIDEO


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361