Rubano impianto auto: arrestati due ladri

Rubano impianto auto: arrestati due ladri

461 views
0
SHARE

Arrestati due ladri a Palermo. Intorno alle 02.30 una pattuglia della Stazione Carabinieri di Piazza Marina stava transitando in piazza Napoleone Colajanni quando ha incrociato una Alfa Romeo 156 con due persone a bordo. Il conducente accortosi degli uomini in divisa, accelerava cercando di far perdere le proprie tracce tra i vicoli del Ballarò. L’inseguimento terminava in via Mongitore dove i due abbandonavano l’autovettura dandosi alla fuga a piedi ma venendo raggiunti e fermati.

A seguito della perquisizione dell’auto, venivano trovati e sequestrati attrezzi da scasso ed un impianto audio musicale, risultato rubato poco prima da un esercizio commerciale di Belmonte Mezzagno.

I due identificati Ionut Iulian Usurelu, nato in Romania, 20 anni, e Brahadir Daniel Romani Dinu, nato in Romania, 27 anni, entrambi residenti a Palermo, sono stati accompagnati in caserma e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria arrestati con l’accusa di furto aggravato.

L’attrezzatura è stata restituita al proprietario, mentre l’autovettura, risultata di proprietà di Ionut Iulian Usurelu è stata sottoposta a sequestro penale perché utilizzata per la commissione del reato ed a fermo amministrativo in quanto sprovvista da copertura assicurativa.

I due ladri, sottoposti al rito direttissimo a seguito della convalida, sono stati condannati ad 8 mesi di reclusione ed al pagamento di 350 € di multa, con pena sospesa.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *