IN EVIDENZA

Rubava energia elettrica, arrestato un commerciante pluripregiudicato

La Polizia di Stato ha arrestato aPALERMO per furto di energia elettrica Giuseppe Di Cara 42enne, pluripregiudicato palermitano, denunciandolo inoltre per ricettazione. Gli agenti della Squadra mobile hanno scoperto circa 200 colli con varie tipologie di merce, tra cui vini, abbigliamento e articoli casalinghi, sottratti lo scorso 15 aprile dal magazzino di una ditta palermitana. Articoli che nei giorni successivi al furto sono stati recapitati ai legittimi proprietari che, ignari dell’accaduto,  pagavano in contrassegno le somme dovute. Ieri sera i poliziotti hanno sorpreso due persone mentre scaricavano la merce non ancora consegnata in un magazzino adibito a deposito in viale Regione siciliana. Alla vista degli agenti, i malviventi hanno tentato la fuga, ma, al termine di un rocambolesco inseguimento, uno dei due è stato bloccato e ammanettato, mentre il complice è riuscito a far perdere le proprie tracce. Durante la perquisizione domiciliare i poliziotti hanno scoperto che l’abitazione dell’uomo, nel quartiere Zen, era allacciata abusivamente alla rete elettrica. Così per il 42enne sono scattate le manette. La merce sequestrata, per un valore di circa 20.000 euro, è stata riconsegnata al legittimo proprietario. Le indagini proseguono per risalire agli altri complici.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top