Sciacca, tre arresti dei Carabinieri

Sciacca, tre arresti dei Carabinieri

0
SHARE
Carabinieri

In data 02 aprile 2015, l’Aliquota Carabinieri della Sezione di Polizia Giudiziaria di Sciacca, a seguito dell’Ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica, ha notificato a DI GIORGI Giuseppe cl. 1976, il provvedimento per cui risulta da espiare una pena della reclusione di anni 11 e mesi 3 con riferimento ai reati di associazione a delinquere, sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione commessi a Ribera nel 2006.

Analoghi provvedimenti, nel mese di marzo, sono stati notificati a PANEBIANCO Giovanna cl. 1980 (reclusione di anni 6 mesi 10) e BARNA Michele cl. 1963 (reclusione di anni 6 giorni 22) in seguito alla sentenza della Corte Suprema di Cassazione che ha dichiarato inammissibile il ricorso proposto avverso la sentenza della Corte di Appello di Palermo.

L’arresto dei suddetti è stato reso possibile grazie all’attività di ricerca posta in essere dalla citata Aliquota Carabinieri della Sezione di Polizia Giudiziaria della Procura di Sciacca, i quali nel medesimo contesto, dopo articolate ricerche eseguite anche con il concorso del Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia, divisione S.I.RE.N.E., in data 20 febbraio 2015, presso gli uffici della Polaria dell’aeroporto di Roma Fiumicino, hanno tratto in arresto, in esecuzione al MAE emesso da questa Procura, CRETU Mihaela cl. 1981, catturando sin dal 2012 dovendo espiare la pena della reclusione di anni 5 mesi 6 giorni 1.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY