Catania

Spaccia annotando clienti sui “pizzini”, un arresto

di Redazione
Pubblicato il Ago 6, 2016
Spaccia annotando clienti sui “pizzini”, un arresto

I carabinieri hanno arrestato per detenzione e spaccio di droga Paolo Marino, 24 anni, di Giarre, in provincia di Catania.

Nell’abitazione del giovane, che si trovava agli arresti domiciliari, grazie al fiuto del cane antidroga ‘Auro’,  i militari hanno trovato una decina di grammi tra cocaina e marijuana, 200 euro in contanti, presumibilmente incassati dall’attività di spaccio, un bilancino di precisione, nonché  quattro “pizzini” con i nomi dei clienti ed i relativi importi pattuiti per la compravendita delle dosi. L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato trattenuto in camera di sicurezza.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361