Cronaca

Spari contro l’auto del fratello per dissidi familiari: arrestato

Ha impugnato una pistola e ha sparato contro l’auto del fratello parcheggiata in via Pindaro, in un’area recintata. E’ accaduto a Marinella di Selinunte, borgata marinara di Castelvetrano (Trapani), dove i carabinieri hanno arrestato Luigi Caraccioli, 65 anni, di Castelvetrano, senza nessun precedente.
L’uomo, sembra per futili motivi, ha utilizzato una pistola legalmente detenuta per minacciare il fratello esplodendo sei colpi di pistola contro la vettura in sosta.
Il mezzo è stato seriamente danneggiato.
Rintracciato dai militari, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, è stato trovato in possesso di un revolver 38 special, di 6 cartucce dello stesso calibro e dei sei bossoli appena esplosi. Dopo le formalità di rito e la convalida dell’arresto, è stato posto ai domiciliari.
mi-piace

Loading…

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top