“Tu mori prestu sinnacu”, lettera di minacce a primo cittadino

“Tu mori prestu sinnacu”, lettera di minacce a primo cittadino

198 views
0
SHARE

“Tu mori prestu, sinnacu tu hai l’ura cuntati”. Sono queste le parole indirizzate, tramite una lettera anonima, al sindaco di  Partinico Salvo Lo Biundo e che sarebbe trovata questa mattina, tra le sbarre in ferro del portone d’ingresso del Comune. La scrittura sarebbe a stampatello e un po in corsivo e con una forma alquanto sgrammaticata. A trovare la missiva un dipendente comunale. Il sindaco Lo Biundo, informato ha denunciato l’episodio al locale commissariato di Polizia.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *