PRIMO PIANO

Ribera, titolare di un frantoio condannato ad una multa da 3.000 euro

di Redazione
Pubblicato il Gen 14, 2016

Il titolare di un oleificio di Ribera è stato condannato dal Tribunale di Sciacca al pagamento di una multa da 3.000 euro.

L’uomo, Fabio Passalacqua, 25 anni, riberese, era accusato dello scarico di sostanze olearie in un rigagnolo che era nei pressi dello stabilimento di cui è titolare.

Le sostanze e le acque provenienti dallo stesso stabilimento si sarebbero immesse proprio in tale rigagnolo.

La difesa ha manifestato la non volontarietà del fatto da pare del suo assistito e ha preannunciato ricorso.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361