Agrigento

Agrigento, presunta truffa con carte di credito: ripreso processo

Ripreso nei giorni scorsil processo inerente una presunta truffa e tentata truffa ai danni di negozianti e centri commerciali con un presunto giro di carte di credito clonate.

La vicenda ruota intorno a Elio Magrì, 50 anni, di Castrofilippo. che all’epoca fu posto agli arresti domiciliari. Gli altri protagonisti della vicenda allora raggiunti dall’obbligo di dimora furono:  l’avvocato  Fabio Caruselli, 65 anni, di Palma di Montechiaro, Tommaso Savasta, 36 anni, di Catania e un cittadino della Repubblica Domenicana, Valerio Guerra Ariel de Jesus, 33 anni. Gli altri cinque indagati sono:  Onofrio Bonomo, 64 anni, la moglie Maria Gattuso, 56 anni, entrambi di Agrigento; Alexandra Elizabeth Aquino 41 anni, della Repubblica Dominicana, Gianluca Attardo, 32 anni, di Agrigento e Michele Balsamo, 49 anni, di Catania. Le indagini partirono dopo che un commerciante di Via Atenea fece scattare la denuncia.

L’udienza svolta è stata utile per la costituzione delle parti. Il giudice ha rinviato la prossima seduta al 5 aprile.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top