Mafia, il cugino di Messina Denaro: “Non sono ‘punciutu’ ma facevo parte dei clan”

Redazione

Apertura

Mafia, il cugino di Messina Denaro: “Non sono ‘punciutu’ ma facevo parte dei clan”

di Redazione
Pubblicato il Mag 25, 2016
Mafia, il cugino di Messina Denaro: “Non sono ‘punciutu’ ma facevo parte dei clan”

Ha deposto ieri, in Corte d’Appello, e ha accusato un imputato.

Lui è Lorenzo Cimarosa, 56 anni, cugino del boss Matteo Messina Denaro, che ha deciso di collaborare con la giustizia e lo ha fatto dicendo di volendo ammettere tutte le proprie responsabilità.

Cimarosa dice: “Non sono punciutu, ma facevo parte del clan“. Cimarosa ieri, ha accusato un imputato di essere un suo stretto collaboratore negli affari di Cosa nostra.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361