Cronaca

Arrestati due pregiudicati a Castrofilippo e Racalmuto

Vincenzo Marsala, noto pregiudicato 32enne castrofilippese, l’ennesima tegola, infatti si è visto “recapitare” dai Carabinieri della locale stazione, il provvedimento di revoca della misura degli arresti domiciliari di cui beneficiava, e contestuale sostituzione della misura con quella detentiva in carcere dove veniva tradotto per scontare mesi 2 e giorni 17 di reclusione, come disposto dall’Ufficio esecuzione penali del Tribunale di Agrigento per i reati di oltraggio a pubblico ufficiale e guida senza patente, avvenuti nel piccolo centro il 24 ottobre 2012;

medesima sorte a Vincenzo Presti, 37enne racalmutese, al quale i Carabinieri della locale Stazione notificano ordinanza in tema di misure alternative alla carcerazione emesso dl Tribunale di Sorveglianza di Palermo, dovendo espiare pena residua di mesi 6 di detenzione domiciliare, per resistenza a pubblico ufficiale avvenuto a Racalmuto nel gennaio 2012, con il permesso di  uscire dal proprio domicilio per continuare a svolgere la propria attività lavorativa di commerciante.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top