Catania

Migranti sbarco 460 a Catania; fermati 5 presunti scafisti (video)

Cinque presunti scafisti sono stati fermati dalla Polizia di Stato e dalla Guardia di Finanza di Catania con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Le indagini, coordinate dalla Procura distrettuale, si riferiscono allo sbarco del 5 luglio scorso, quando nel porto di Catania approdarono 460 migranti soccorsi da una nave della Guardia Costiera e dal mercantile olandese “Eemsgracht”. Le persone sottoposte a fermo, sedicenti egiziani, sono Alshurbaki Mazin Mahmud, di 26 anni, Mohammed Mahmud, di 21; Ahmed Ibrahim Mahmoud, anche lui di 21; Mohammad Ragab Mahmud Majdi, di 22; e Wulad Ali Mahmud Khalifa, di 26.

Un sesto indagato, che non ha ancora compiuto 18 anni, è stato denunciato a piede libero alla Procura dei Minori di Catania. Gli investigatori sono riusciti a identificare i presunti scafisti in base alle dichiarazioni dei migranti che hanno raccontato di essere partiti da Alessandria d’Egitto con barche di piccole dimensioni, prima di essere trasferiti a bordo di un peschereccio di circa 25 metri. Secondo le testimonianze raccolte i membri dell’equipaggio, al fine di mantenere l’ordine, avrebbero fatto anche uso di bastoni picchiando i migranti mentre al minore era stato assegnato il compito di distribuire i viveri.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top