Palma di Montechiaro, neonato morto: forse ad ucciderlo un rigurgito in culla

Palma di Montechiaro, neonato morto: forse ad ucciderlo un rigurgito in culla

0
SHARE

Prime supposizioni sulla tragedia che ha colpito una famiglia di Palma di Montechiaro. L’ipotesi dei medici e’ che ad uccidere il piccolo, un neonato di appena 15 giorni, arrivato gia’ morto al pronto soccorso dell’ospedale “San Giacomo d’Altopasso” di Licata (Ag), possa essere stato un rigurgito in culla.

A portarlo sono stati i genitori. Ai medici hanno raccontato d’aver trovato il piccolo, che era in culla, gia’ cianotico.   Saranno comunque gli ulteriori accertamenti a stabilire cosa sia effettivamente accaduto al neonato.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY