Apertura

Favara, morto per cause naturali il farmacista trovato cadavere: salma sotto sequestro

Ha suscitato sgomento la vicenda di Gaetano Sajeva, il farmacista di 52 anni, di Favara, ritrovato morto nella sua abitazione di San Leone, lunedì scorso. L’uomo è stato trovato riverso per terra e presentava una ferita alla testa, probabilmente procurata da una caduta dopo un malore. Non vi sono dubbi sulle cause naturali del decesso dell’uomo che, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, qualche ora prima si era sentito male e si era recato in ospedale per accertamenti, accertamenti che avevano dato esito negativo.

Il corpo del farmacista favarese si trova ancora sotto sequestro al San Giovanni di Dio, dove è stato sottoposto agli accertamenti del medico legale.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top