Droga nell’agrigentino, 2 arresti: figlio “discolpa” il padre

Droga nell’agrigentino, 2 arresti: figlio “discolpa” il padre

384 views
0
SHARE

Sono stati interrogato dal Gup i due riberesi arrestati dai carabinieri perchè sorpresi con 7 grammi di hashish e 0,10 grammi di cocaina, più tre bilancini di precisione. Si tratta di Michelangelo Catalano, 43 anni, e del figlio, Sandro, 22 anni, entrambi indagati per coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti. Nell’interrogatorio il figlio avrebbe scagionato il padre dichiarando che la droga era di sua proprietà e che ne faceva uso personale. Il Gup del Tribunale di Sciacca ha rimesso i due in libertà con obbligo di firma per tre volte la settimana presso la caserma dei carabinieri di Ribera.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *