Porto Empedocle, “niente a che fare con la mafia”: impresa edile iscritta...

Porto Empedocle, “niente a che fare con la mafia”: impresa edile iscritta nella White List

0
SHARE
Porto Empedocle, veduta porto

Era stato coinvolto nel processo scaturito dall’operazione antimafia Nuova Cupola ma dopo anni di tribunali ed udienze ne è uscito pulito e scagionato. Per questo motivo la Beton Calcestruzzi di Gerlando Gibilaro è stata riammessa nella White List della Prefettura di Agrigento. A disporto lo stesso Prefetto Nicola Diomede dopo che l’empedoclino è stato assolto sia in primo che in secondo grado e che la Cassazione ha respinto il ricorso della Procura di Palermo relativamente alla seconda assoluzione. Nulla a che fare, dunque, con la mafia per Gerlando Gibilaro e la sua Beton Calcestruzzi che potrà tornare a lavorare in tutta trasparenza.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY