Apertura

Licata, abusi sessuali in comunità: Grillo condannato a 10 anni di carcere

di Redazione
Pubblicato il Ott 1, 2016

Carmelo Angelo Grillo, 51 anni, uno degli imputati, forse il principale, della vicenda degli abusi sessuali nei confronti degli ospiti di una comunità di accoglienza per minorati psichici e minorenni di Licata, è stato condannato a 10 anni e 2 mesi di reclusione. La sentenza è del giudice Stefano Zammuto del Tribunale di Agrigento nel procedimento che si è svolto col rito abbreviato. La vicenda è del settembre 2014 e venne fuori dopo la denncia di una responsabile che ascoltò le rivelazioni di una ragazzina. Subito dopo partì l’inchiesta della polizia.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361