Porto Empedocle, sequestrata discarica abusiva, denunciato imprenditore

Redazione

Porto Empedocle

Porto Empedocle, sequestrata discarica abusiva, denunciato imprenditore

di Redazione
Pubblicato il Ott 25, 2016
Porto Empedocle, sequestrata discarica abusiva, denunciato imprenditore

Militari della Guardia di Finanza della Sezione Operativa Navale e della Tenenza di Porto Empedocle hanno individuato e sequestrato una discarica abusiva a ridosso del centro abitato della cittadina marinara.

Nella discarica erano sotccati materiali di scarto derivati da demolizioni edilizie, materiale ferroso destinato alla rivendita, pneumatici, lastre di eternit, telati per infissi e carcasse di autocarri.

L’area sequestrata è di circa 2.000 mq. Un imprenditore di 45 anni, titolare di una ditta di autotrasporti che gestiva l’area, è stato denunciato perchè privo di autorizzazioni. Sotto sequestro anche i mezzi meccanici utilizzati per il trasporto ed il movimento dei rifiuti. Le attività sono ancora in corso al fine di scongiurare l’inquinamento delle falde acquifere.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361