Peschereccio affondato e marinaio disperso: sospese le ricerche per maltempo

Peschereccio affondato e marinaio disperso: sospese le ricerche per maltempo

0
SHARE

In attesa che si plachi la furia del mare e il maltempo che ha colpito la zona, sono state sospese le ricerche di Francesco Solina, 50 anni, il marinaio disperso nel naufragio di un peschereccio, il “Giacomo Maria”, avvenuto nella notte tra lunedì e martedì scorso nelle acque che distano circa 4 miglia e mezzo da Lampedusa. Purtroppo le condizioni climatiche sono inclementi e hanno impedito, finora, al robot  della Guardia Costiera di Messina, in zona di poter immergersi. Anche le motovedette della capiteneria di porto dell’isola sono rimaste ferme. Si attende un miglioramento delle condizioni per poter uscire e riprendere le ricerche del disperso. Intanto una sottoscrizione tra i pescatori è stata avviata dal sindaco di Lampedusa Giusi Nicolini e servirà a dare sostegno economico alle famiglie dei pescatori coinvolti nella triste vicenda. Ricordiamo che un’inchiesta è stata aperta dalla Procura della Repubblica e due persone sono state iscritte nel registro degli indagati. L’ipotesi di reato sul quale indagano i magistrati è quello di omicidio colposo.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY