Blitz “Up&Down”, si cerca il favarese Gioacchino Alba: latitante dalla vigilia di Natale

Giuseppe Castaldo

Apertura

Blitz “Up&Down”, si cerca il favarese Gioacchino Alba: latitante dalla vigilia di Natale

Pubblicato il Gen 19, 2017
Blitz “Up&Down”, si cerca il favarese Gioacchino Alba: latitante dalla vigilia di Natale

Il blitz antidroga Up&Down, eseguito la notte della vigilia di Natale dai militari della Compagnia di Agrigento insieme a quelli della Tenenza di Favara, ha sgominato una agguerrita banda di trafficanti di droga ha aperto filoni investigativi di grande spessore.

Quella notte furono arrestate 7 persone mentre 12 risultano indagate. Manca, però, un nome all’appello : Gioacchino Alba, 49 anni di Favara, ma residente a Liegi, non è stato trovato al momento del blitz e, dunque, risulta formalmente latitante.

Proprio a Liegi, nel settembre scorso, fu assassinato un empedoclino, Mario Jakelich, e ferito gravemente un favarese, Maurizio Di Stefano.

Personaggio chiave dell’intera inchiesta è il favarese Carmelo Fallea, 41 anni, ritenuto l’organizzatore di questa porzione di traffico, anche internazionale, di stupefacenti e che ha un finalizzatore principale nel compaesano Gioacchino Alba, vero distributore per quasi tutta la Sicilia, a diversi gruppi, di ingenti quantitativi di droga.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361