Agrigento, il centro storico cade a pezzi: sgomberati due edifici

Redazione

Agrigento

Agrigento, il centro storico cade a pezzi: sgomberati due edifici

di Redazione
Pubblicato il Lug 12, 2017
Agrigento, il centro storico cade a pezzi: sgomberati due edifici

Il sindaco di Agrigento, Calogero Firetto, con ordinanza sindacale ha disposto lo sgombero di due immobili insistenti nel centro storico della città. Nello specifico l’ordinanza riguarda due palazzine entrambe con ingresso in via Re. A seguito di detta disposizione due famiglie agrigentine, abitanti nelle abitazioni coinvolte, hanno dovuto lasciare la loro dimora. In un caso lo sgombero è dovuto “a causa del pericolo incombente dovuto al muro dissestato prospiciente la scalinata di via Re”. L’altro immobile, invece, “a parte di un più grande edificio che mostra segni di evidente dissesto statico ed ha bisogno globalmente di interventi di messa in sicurezza”.

 
mi-piace

Loading…


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361