Catania

Anni di violenza sull’anziana madre ed i fratelli: pregiudicato ai domiciliari

I Carabinieri della Stazione di Giarre hanno arrestato un pregiudicato di 53 anni del posto, in esecuzione di una misura cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Catania.
La via crucis per l’anziana madre, 83 anni, il fratello 51 anni, e la sorella di 58 anni, è finalmente terminata. Grazie alle indagini dei militari della locale Stazione, che avevano accolto la denuncia delle vittime, si è accertato come l’uomo, nel periodo storico tra il 1999 ed il giugno del 2017, compiendo un’azione vessatoria condita da aggressioni, ingiurie, minacce, espresse soprattutto per ottenere denaro per l’acquisto di alcolici e droga, aveva soggiogato i familiari conviventi creando in ognuno di loro un perdurante stato di autentico terrore.
Proprio il quadro probatorio raffigurato dai Carabinieri ha consentito al Gip, su proposta del magistrato titolare delle indagini, di ordinarne l’arresto e la sottoposizione ai domiciliari.
mi-piace

Loading…

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top