A Bagheria acqua pubblica, “Cittadini disperati e a secco”

A Bagheria acqua pubblica, “Cittadini disperati e a secco”

458 views
0
SHARE

A Bagheria, in provincia di Palermo, il sindaco del Movimento 5 Stelle ha deciso di gestire direttamente il servizio idrico. Ebbene, a Bagheria adesso imperversa gravemente la crisi idrica, secondo quanto afferma il vice presidente del Consiglio comunale di Bagheria, Maurizio Lo Galbo, che dichiara : “A Bagheria, da quando il servizio idrico è gestito dall’amministrazione comunale, vi sono scene che non si vedevano dal dopoguerra. Le persone disperate per la mancanza d’acqua all’interno della propria abitazione cercano rimedio raccogliendo l’acqua dalle perdenze per strada. Dopo la scelta scellerata del sindaco di uscire dall’Amap, in spregio del contratto in itinere e delle norme esistenti, la situazione è diventata insostenibile e per certi versi drammatica, perché abbiamo oltre metà del territorio a secco. Chiediamo a gran voce, insieme ai tanti cittadini bagheresi, di ripristinare il servizio in maniera seria e competente, ma soprattutto nel rispetto della legge Sblocca-Italia e nella tutela della dignità di ogni persona”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *