Agnello sardo taroccato: aperta una maxi inchiesta

Agnello sardo taroccato: aperta una maxi inchiesta

0
SHARE

ìLa Procura di Sassari ha aperto una maxi inchiesta sulle certificazioni dell’agnello sardo Igp. L’ipotesi è truffa ai danni di Stato e Regione. Secondo quanto riferito da L’Unione Sarda, sarebbero indagati i vertici del Consorzio di Tutela dell’Igp “Agnello di Sardegna” di Nuoro e di altri organi di controllo. Riscontrate anomalie nelle visite ispettive e nelle verifiche sulle aziende di macellazione. Un progetto di ricerca sarebbe stato copiato da una tesi di una dottoranda.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY