Agrigento, accusato di infedele patrocinio, l’avv. Valenza si difende

Agrigento, accusato di infedele patrocinio, l’avv. Valenza si difende

0
SHARE
L'avv. Ignazio Valenza

Udienza, ieri, in Tribunale, ad Agrigento, per l’avvocato Ignazio Valenza, che deve rispondere dell’accusa di infedele patrocinio.

Secondo la Procura, Valenza non si è astenuto dall’assumere un incarico che prospettava, a giudizio dei magistrati, un conflitto di interessi. Il professionista si sarebbe: “reso infedele ai suoi doveri professionali in specie, per un verso, in via pregiudiziale, non astenendosi dall’incarico difensivo a lui proposto dalla “Messana” per il conflitto d’interessi che lo contraddistingueva – scrive la Procura – attesi i suoi rapporti con la “Cedac Sas” di Ravanusa, di cui era socia la moglie , società nella quale quest’ultima che rappresentava commercialmente in Sicilia la controparte “Merigo” e, per altro verso, omettendo di prospettare al Messana le ragioni fondanti del decreto ingiuntivo della “Merigo Spa” non sviluppando a riguardo ordinane difese per detto procedimento, arrecava nocumento alla parte da lui difesa”.

Valenza si è difeso rispondendo alle domande delle parti e ha protestato la correttezza del suo operato.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *