Agrigento, bimbo di un anno “in carcere” al Petrusa con la mamma

Agrigento, bimbo di un anno “in carcere” al Petrusa con la mamma

1.047 views
0
SHARE

Desta interesse la vicenda un bimbo e di una mamma di origini slave. La donna, infatti, è reclusa al carcere Petrusa di Agrigento ed è madre di un bimbo di un anno che vive con lei. Lo scrive il quotidiano La Sicilia in un articolo di oggi che riporta anche come il carcere di Petrusa disponga di spazi predisposti per l’accoglienza di bimbi, vi è un pediatra a seguire il piccolo che potrà rimanere in carcere ancora per altri due anni. La legge italiana, infatti, consente la permaneza dei figli accando alle madre per un periodo non superiore a tre anni. Il carcere Perusa è uno dei pochi, se non l’unico, nel meridione, ad essere dotato di un asilo nido destinato ad accudire i figli di donne detenute.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *