Agrigento, condanna per furto per Giuseppe Cacciatore

Agrigento, condanna per furto per Giuseppe Cacciatore

0
SHARE
Il Tribunale di Agrigento

Il giudice monocratico del Tribunale di Agrigento, Rosanna Croce, ha condannato l’agrigentino Giuseppe Cacciatore, residente a Villaseta, e fratello di Vincenzo Caccatore, ritenuto affiliato alla locale famiglia mafiosa, a sei mesi di reclusione e una multa di 160 euro. Cacciatore, 46 anni, era accusato del furto di pezzi di guardrail, perpetrato nel marzo scorso nel quartiere di Montaperto allorchè fu sorpreso da una pattuglia di carabinieri sulla strada provinciale 24 mentre si trovava accovacciato nei pressi di un guard rail con il proprio veicolo fermo a bordo della strada. Ad un successivo controllo del mezzo fu rinvenuta una barra di alluminio del guardrail, appena divelta.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *