Agrigento, ferrovieri morti in incidente: memorial in loro ricordo

Agrigento, ferrovieri morti in incidente: memorial in loro ricordo

193 views
0
SHARE

E’ tutto pronto per la seconda edizione del Memorial AEL, organizzato dall’omonima associazione costituita dai colleghi di Antonio La Porta, Luigi Gaziano ed Enzo Riccobono,  i tre ferrovieri tragicamente scomparsi il 17 luglio del 2014 sulla tratta Canicattì – Gela, in territorio di Butera, mentre erano in servizio. Domenica prossima, 17 luglio, i dipendenti FS si raduneranno per dar vita alla seconda edizione del Memorial, con un triangolare di calcetto che si svolgerà, anche quest’anno, presso il campetto di Fontanelle.
L’inizio è fissato per le 8.30 del mattino, quando sarà celebrata da don Marco Farruggia una solenne funzione religiosa. Al termine della cerimonia scenderanno in campo le tre squadre, costituite prevalentemente da ferrovieri. Previsti gli interventi artistici del soprano Lea Vella, di Lillo e Giuseppe Marino. Al termine della gara sarà recitata una poesia che il ferroviere Alfonso Destro ha voluto dedicare ai colleghi scomparsi, infine si procederà all’assegnazione delle targhe ricordo ai partecipanti, nonchè ai familiari presenti.
L’evento,  è organizzato dall’Associazione AEL con il patrocino del gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, dei sindacati di categoria, di Ferrovie Kaos e numerose realtà locali che operano nel territorio.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *