Agrigento, ginecologo assolto da gravi accuse

Agrigento, ginecologo assolto da gravi accuse

0
SHARE

La formula è ampiamente liberatoria: perché il fatto non sussiste. Il ginecologo Giovanbattista Mollura, 55 anni, in servizio all’ospedale San Giovanni di Dio, accusato di aver provocato colposamente una gravidanza, per il giudice monocratico Maria Alessandra Tedde che ha emesso sentenza, non ha alcuna colpa sull’intervenuto aborto di una donna al nono mese di gravidanza. Il professionista, difeso dall’avvocato Arnaldo Faro, venne denunciato da una coppia (assistita dall’avvocato Daniela Posante) perché – secondo le loro valutazioni – il dott. Mollura non avrebbe compreso la gravita della situazione e dopo aver visitato la donna decise di rimandarla a casa perché non ravvisava alcuna ragione di pericolo. Il relativo processo ha avuto oggi il suo epilogo. Per il giudice monocratico non c’è stato alcun nesso tra l’interruzione di gravidanza con il comportamento professionale del ginecologo. Il pubblico ministero aveva chiesto la condanna a sei mesi di reclusione ma la sentenza è stata in sintonia con le richieste dell’avvocato Faro.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *