Agrigento

Agrigento, il mistero della Panda rossa: Conti morto il giorno in cui è uscito di casa

Si dovrà aspettare ancora qualche giorno per avere i risultati dell’autopsia, disposta dalla Procura della Repubblica, sul corpo di Nicolò Conti, il 30enne di Agrigento ritrovato alcune settimane fa privo di vita in località Drasy a Punta Bianca. L’uomo, è certo, non è stato assassinato, né è stato vittima di un suicidio, dunque l’ipotesi sulla quale si indaga è quella di un malore. Dall’autopsia si è saputo che Conti è morto nella stessa giornata in cui è uscito di casa dove non è più ritornato. Lo riporta il quotidiano La Sicilia di questa mattina.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top