Agrigento

Agrigento, incendiati cassonetti rifiuti in via Dante e via Manzoni

di Redazione
Pubblicato il Feb 9, 2016
Agrigento, incendiati cassonetti rifiuti in via Dante e via Manzoni

E’ ormai un fenomeno che sta assumendo contorni preoccupanti quello dell’incendio di cassonetti per la raccolta dei rifiuti ad Agrigento.

Dopo quelli dati alle fiamme solo la scorsa settimana al Villaggio Mosè, a Giardina Gallotti e in via Petrarca, l’altra notte, i piromani sono entrati in azione in una delle zone recentemente più colpite da episodi di criminalità col danneggiamento non solo di cassonetti ma anche di autovetture in sosta.

Questa volta, ad essere incendiati, sono stati i cassonetti di via Manzoni, nei pressi della farmacia di zona e di via Dante accanto ad una tabaccheria.

Anche in questi casi, gli episodi sono stati segnalati dagli operatori ecologici che lavorano nella zona.

“Ormai siamo di fronte ad un fenomeno che non conosce sosta e non capiamo come affrontare – dice l’amministratore delegato di Iseda Giancarlo Alongi – ma è un problema che coinvolge tutti visto che ogni cassonetto bruciato sprigiona nell’aria sostanze assolutamente tossiche e cancerogene per chi le respira”.

Iseda e Sea hanno informato ufficialmente dell’episodio i competenti uffici comunali e le forze dell’ordine.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361