Agrigento, processo “Parcometro”: chiesta condanna per parcheggiatori abusivi

Redazione

Agrigento

Agrigento, processo “Parcometro”: chiesta condanna per parcheggiatori abusivi

di Redazione
Pubblicato il Feb 16, 2017
Agrigento, processo “Parcometro”: chiesta condanna per parcheggiatori abusivi

Il pm della Procura di Agrigento, Alessandro Macaluso, ha chiesto, nell’udienza del processo “Parcometro” tenutasi ieri in Tribunale, la condanna per quattro persone accusate di falsa testimonianza. Si tratta di quattro parcheggiatori abusivi che, secondo l’accusa, avrebbero dichiarato il falso per timore di alcuni estortori.

Il pm ha chiesto la condanna a 3 anni e 6 mesi per Calogero Meli, 50 anni, di Agrigento, 2 anni per Vincenzo Melilli, 54 anni, Antonino Perna, 36 anni, e Giuseppe Stagno, 41 anni, tutti agrigentini. La vicenda scaturisce dall’inchiesta denominata “Parcometro” che ha visto alla sbarra due presunti affiliati a Cosa Nostra.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361