“Agrigento Punto e a capo” ottiene rimborsi da Girgenti Acque

“Agrigento Punto e a capo” ottiene rimborsi da Girgenti Acque

0
SHARE

Il Giudice di pace di Agrigento ha riconosciuto il diritto di due cittadini del movimento civico “Agrigento Punto e a capo”, assistiti dall’ avvocato Luigi Ventriglia e dal dottor Andrea Lo Vato, al rimborso di somme pagate indebitamente al gestore Girgenti Acque. Ai due cittadini sono state addebitate somme retroattive corrispondenti ad un aumento delle tariffe disposto il 20 giugno 2012 dal commissario dell’Ato idrico. Il movimento civico “Agrigento punto e a capo”, commenta: “Siamo soddisfatti ma anche rammaricati dalla consapevolezza che per ottenere il riconoscimento di un diritto bisogna adire a vie legali facendo ricorso alla giustizia. Dunque, chiediamo: sul piano morale non è indecente costringere tutti i cittadini a rivendicare un diritto riconosciuto dalla legge?”

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY