Agrigento, rapina a mano armata: condannato licatese

Redazione

Agrigento

Agrigento, rapina a mano armata: condannato licatese

di Redazione
Pubblicato il Dic 10, 2015

Un uomo di 32 anni, di Licata, Girolamo Ballacchino, è stato condannato dal Tribunale di Agrigento a 4 anni e 6 mesi di reclusione.

Ballacchino era accusato di aver minacciato un nordafricano e di avergli sottratto, sotto la minaccia di una pistola, 500 euro. La vicenda risale ad un paio di anni addietro e l’inchiesta è nata dopo la denuncia della presunta vittima.

Oltre la condanna in carcere, all’uomo è stata applicata anche l’interdizione dai pubblici uffici per cinque anni.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361